Stati Uniti

Nord America

mappa Stati Uniti

Scegliete gli Stati Uniti se volete vedere New York e San Francisco volete attraversare tutti gli stati con un coast to coast volete sposarvi a Las Vegas (come noi) sognate di ammirare il Gran Canyon vedere i grandi parchi americani sognate la Route 66 volete vedere se esiste l’Area 51 non avete paura di attraversare la Death Valley volete sbancare il banco in un casinò di Las Vegas

DOVE SI TROVANO GLI STATI UNITI

Difficile non sapere dove si trovano gli Stati Uniti ma, lo sapete quanti sono gli Stati Uniti? Nemmeno tanti americani lo sanno, non mi aspetto che lo sappiate voi. Ad ogni modo io me lo ricordo solo perché siamo stati da poco nel 50° stato degli Stati Uniti: le Hawaii.

A parte gli Stati Uniti veri e propri, oltre alle Hawaii, che si trovano in mezzo all’Oceano Pacifico, fa parte degli Stati Uniti anche l’Alaska (nonostante non sia confinante con essi ma con il Canada).

COME RAGGIUNGERE GLI STATI UNITI

Beh ovviamente negli Stati Uniti si va in aereo (è il metodo più semplice e veloce).

Ci sono tantissimi voli dall’Italia e spesso si trovano anche delle ottime offerte su New York e Los Angeles.

Cercate di prenotare tra 6 e 3 mesi prima, monitorate le offerte con Skyscanner o Google Flight e troverete sicuramente un buon prezzo.

CHE LINGUA SI PARLA NEGLI STATI UNITI

La lingua più parlata negli Stati Uniti è l’inglese (americano) ma in alcuni stati più vicini al confine con il Messico (come il New Mexico o la California) si parla anche spagnolo.

Poi ci sono anche città con interi quartieri di immigrati, si possono trovare quartieri latini (come a Los Angeles e a Miami), quartieri giapponesi (come a San Francisco), quartieri italiani (come a New York e a Boston) e quartieri cinesi (un po’ dappertutto).

QUALE MONETA SI USA NEGLI STATI UNITI

Ovviamente la valuta degli Stati Uniti è il dollaro americano. Considerate che negli Stati Uniti la carta di credito è ampiamente accettata ovunque e, anzi, spesso è l’unica cosa che viene accettata.

I contanti, in tanti posti degli Stati Uniti, non sono ben visti: a Miami ad esempio non siamo mai riusciti pagare in contanti. Io comunque qualche centinaio di dollari in contanti, in un viaggio negli Stati Uniti li porterei, non si sa mai che possano servire.

QUANDO ANDARE NEGLI STATI UNITI

Quando andare negli Stati Uniti, beh direi tutto l’anno e poi dipende da dove volete andare e con quale clima.

Qualche suggerimento:

  • parchi dell’Ovest non ad Agosto: nella Death Valley potete trovare anche più di 50°C!
  • New York prima di natale con la neve o in autunno con il foliage
  • Florida non in estate: quando arrivano gli uragani (meglio in inverno)
  • San Francisco tutto l’anno ma è quasi più calda in inverno rispetto all’estate

DOCUMENTI NECESSARI PER GLI STATI UNITI

Per entrare negli Stati Uniti serve il passaporto con una data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia.

Noi italiani abbiamo bisogno dell’ESTA (Electronic System for Travel Authorization) che si può richiedere tramite il sito internet https://esta.cbp.dhs.gov almeno 72 ore prima di partire.

In caso non sia possibile ottenere l’ESTA è necessario il Visto. Verificate per tempo se  ne avete bisogno o se potete viaggiare con l’ESTA.

Verificate sempre sul sito della Farnesina “Viaggiare sicuri” se sono cambiate le modalità di accesso al paese, se ci sono comunicazioni importanti relative alla sicurezza o restrizioni sanitarie relative all’ingresso nel paese.

DOVE ANDARE NEGLI STATI UNITI

Se non siete mai andati negli Stati Uniti e ci volete andare per la prima volta io vi consiglio i Parchi dell’Ovest dove potete trovarvi catapultati in alcune tra le location più suggestive di tutti gli Stati Uniti come la Monument Valley, la Death Valley, il Grand Canyon, Bryce Canyon e tante altre meraviglie.

Se siete più da città potete fare un viaggio itinerante in aereo e vedere New York, Boston, Chicago, San Francisco e Los Angeles.

Per chi ama gli on the road può scegliere il classico coast to coast.

FUSI ORARI DEGLI STATI UNITI

Il fuso orario degli Stati Uniti, vista la sua estensione, non è uno solo ma copre bensì 6 differenti fasce di fuso orario: le Hawaii si trovano a GMT-10 mentre New York si trova a GMT-5.
All’interno degli Stati Uniti ci sono però anche delle eccezioni perché in alcuni stati si utilizza l’ora legale mentre nella maggior parte no. Il problema principale si ha quando dall’Arizona si entra nei territori Navajo. L’Arizona non ha l’ora legale mentre i territori Navajo che si trovano nello Stato dell’Arizona si. In quel caso meglio verificare sempre che ore sono, soprattutto se si deve essere puntuali per un tour organizzato (ad esempio all’Antelope Canyon).

Tutti i nostri articoli sugli Stati Uniti

Periodi di viaggio: 5 volte dal 2009 ad oggi

Potete scegliere lo stato che vi interessa conoscere cliccando sulla mappa oppure potete lasciarvi ispirare e scegliere uno tra tutti i nostri articoli sugli Stati Uniti che trovate qui sotto.

Parchi USA (parte 1) dalla California allo Utah

18/02/2021/da Claudia

Dormire a Las Vegas: i migliori hotel per la notte di nozze

31/03/2024/da Claudia

5 modi per vedere New York dall’alto

07/03/2024/da Claudia

Viaggio alla scoperta dell’Hawaiano e dei suoi segreti

21/12/2023/da Claudia

A New York in giro per i musei

25/03/2021/da Claudia

Esplorare l’Haleakala: il magnifico vulcano di Maui

02/05/2024/da Claudia

Coast to coast negli Stati Uniti: itinerario di 2 settimane

21/04/2022/da Claudia

Lamantini: le adorabili sirene della Florida

23/12/2021/da Claudia

La residenza invernale di Edison e Ford in Florida

03/11/2022/da Claudia

Banana mela (Apple Banana): non una banana qualunque

29/02/2024/da Claudia

10 meraviglie americane oltre al Grand Canyon

13/05/2021/da Claudia

I waffle e la colazione fai da te americana

24/11/2022/da Claudia

Sposarsi a Las Vegas: domande e risposte

29/09/2019/da Claudia

Il termometro più alto del Mondo

26/05/2020/da Claudia

Inglese in viaggio: piccoli problemi di pronuncia

05/09/2019/da Claudia

Parchi USA (parte 2) dallo Utah al Wyoming

15/04/2021/da Claudia

Le targhe americane fotografate negli on the road

15/07/2021/da Claudia

Pupu (senza l’accento sulla u): le tapas Hawaiane

14/03/2024/da Claudia

Il nostro matrimonio a Las Vegas

16/05/2018/da Claudia

La curiosa storia dietro la bandiera delle Hawaii

28/03/2024/da Claudia

Perché Las Vegas è la capitale dei matrimoni

16/09/2021/da Claudia

Death Valley: cosa vedere e in quanti giorni

28/05/2020/da Claudia

Koko Crater vs Diamond Head Crater

11/01/2024/da Claudia

Quanto costa sposarsi a Las Vegas

21/08/2020/da Claudia

Perché l’aeroporto di Maui si chiama OGG

25/01/2024/da Claudia

Dagli Stati Uniti al Canada in 3 settimane

14/03/2019/da Claudia

La casa di Hemingway e i gatti a sei dita

06/04/2023/da Claudia

La casa di Martin Mystère a New York

14/01/2021/da Claudia

Itinerario di 3 settimane alle Hawaii (low cost)

01/02/2024/da Claudia

Il miglior hamburger di New York

10/11/2022/da Claudia

Florida: il nostro viaggio sospeso

09/04/2020/da Claudia

Autostop in mezzo al nulla

04/05/2018/da Claudia

Alla scoperta del curioso museo di criptozoologia del Maine

23/09/2021/da Claudia

Alla ricerca di un covid test (gratuito) a Miami

16/12/2021/da Claudia

Lost a Oahu: alla ricerca delle location della famosa serie tv

08/02/2024/da Claudia

Claudia Mangia Cose: Lobster Roll

23/03/2023/da Claudia

Claudia Mangia Cose: Key Lime Pie

20/04/2023/da Claudia

Itinerario di 3 giorni a Oahu (Hawaii)

21/03/2024/da Claudia

Le Carlsbad Caverns: le caverne dei pipistrelli

18/03/2021/da Claudia

Claudia Mangia Cose: lo Shave Ice

18/01/2024/da Claudia

Un giorno in New Hampshire

21/03/2019/da Claudia

Itinerario di 5 giorni a Maui (Hawaii)

11/04/2024/da Claudia

Parchi USA (parte 3) dallo Utah alla California

22/09/2022/da Claudia

Roswell e l’Area 51: le nostre deviazioni americane

11/02/2021/da Claudia

Claudia Mangia Cose: Whoopie Pie

20/07/2023/da Claudia

Las Vegas: come sposarsi e validare il matrimonio in Italia

11/01/2018/da Claudia

Pretend Wedding – Sposarsi a Las Vegas per finta

28/10/2020/da Claudia