Pubblicato in: CANARIE, LANZAROTE

Vacanza a sorpresa

A Natale ho regalato a Gabri una settimana di vacanza e per rendere il regalo più interessante gli ho dato la possibilità di decidere se conoscere la destinazione o scoprirla all’arrivo.

Volete sapere dove?

Ho incartato la Lonely Planet e ho indicato solo le date di partenza dicendogli di prendere ferie dal.. al..

Sulla copertina c’era scritto:

  • scarta il tuo regalo, apri la guida e scopri dove andiamo
  • lascia la guida chiusa e scegli la sorpresa

Gabriele ha scelto la sorpresa!

Come ha fatto a resistere? Non so, troppo bravo, io non ce l’avrei fatta…

Nessun problema con le valigie perché le ho preparate entrambe io e lui non ha visto cosa ci mettevo dentro.

Arrivato il giorno della partenza, in aeroporto non ha mai guardato il tabellone e ogni volta che annunciavano il volo si copriva le orecchie per non ascoltare. Che poi se anche avesse sentito non avrebbe capito perché annunciava l’aeroporto e non avrebbe mai capito sentendo “Arrecife” quale sarebbe stata la destinazione. Sarebbe stato bello se l’avesse scoperto all’atterraggio ma in aereo la hostess è stata più veloce e quando ha annunciato “Lanzarote” ha capito…

Se volete leggere com’è andato il nostro viaggio a sorpresa, qui trovate gli articoli su Lanzarote.

E voi? Avete mai fatto o ricevuto come regalo una vacanza a sorpresa? Scrivetemi nei commenti.

5 pensieri riguardo “Vacanza a sorpresa

  1. Salve. Non vi sembra di girare troppo….. tutti sti viaggi in paesi esotici !!! . buon proseguimento . Baci….baci… .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *